Btp, spread su Bund conferma 250 pb, tasso 10 anni sale a 4,40%

giovedì 22 agosto 2013 09:07
 

MILANO, 22 agosto (Reuters) - Il mercato obbligazionario italiano apre con rendimenti in rialzo sulla scia del movimento in atto in generale in Europa sulla scia dei Treasuries Usa. Il movimento parallelo di Btp e Bund porta a una conferma dello spread sui livelli di chiusura ieri in area 250 punti base.

Ieri - dopo la chiusura dei mercati europei - la Fed ha pubblicato i verbali del meeting di luglio del Fomc in cui da una parte è emersa la conferma dell'intenzione di ridurre lo stimolo monetario, dall'altra si sono evidenziate divergenze tra i membri del board sui tempi di esecuzione.

Ciò ha scatenato un forte movimento al rialzo dei rendimenti Usa.

Su piattaforma Tradeweb il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi ai primi scambi è a 250 punti base poco distante dalla chiusura di ieri a 248 punti base dopo che aveva segnato un massimo a 252,6 pb, rivedendo i livelli del 9 agosto scorso.

Il tasso sul dieci anni italiano si attesta in apertura al 4,397%, ai massimi da inizio agosto, in rialzo dal 4,360% dell'ultima chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia