Btp aprono poco variati, spread a 238 pb, tasso 10 anni a 4,257%

martedì 20 agosto 2013 09:13
 

MILANO, 19 agosto (Reuters) - Apertura all'insegna della stabilità per il mercato obbligazionario italiano ma tendente al rafforzamento, dopo una seduta ieri che ha visto qualche pesantezza in relazione a segni di cedimento dell'economia olandese, che gode per altro di una tripla A da tutte e tre le agenzie di rating.

Su piattaforma Tradeweb il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi conferma ai primi scambi i 239 punti base della chiusura di ieri, per poi portarsi a 238 pb, un'area che rivede minimi da oltre due anni (venerdì lo spread era sceso fino a quota 231).

Il tasso sul dieci anni italiano si muove in calo con una prima quotazione a 4,273%, subito corretta in area 4,257%, dal 4,284% dell'ultima chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia