Imu, Berlusconi sbaglia, abolizione non è impegno governo - Epifani

venerdì 9 agosto 2013 19:34
 

ROMA, 9 agosto (Reuters) - Il segretario del Pd, Guglielmo Epifani alimenta oggi la polemica con il centrodestra sull'Imu, dicendo che Silvio Berlusconi ha torto nel sostenere che l'abolizione di questa tassa sulla prima casa è uno dei pilastri dell'accordo di governo.

"Berlusconi sbaglia. Nel suo discorso programmatico, il premier (Enrico) Letta ha detto: 'Superare l'attuale tassazione della prima casa e dare tempo a governo e Parlamento di elaborare una riforma che dia ossigeno alle famiglie, soprattutto a quelle meno abbienti'", ha detto in un'intervista all'Unità online Epifani, che oggi è stato ricevuto al Quirinale dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, assieme ai capigruppo parlamentari del Pd, Roberto Speranza e Luigi Zanda.

Superamento dell'Imu, non rimozione, quindi. Differenza lessicale e di sostanza, secondo Epifani. "Ora il governo su questa indicazione trovi una soluzione equa", ha aggiunto.

Berlusconi ha detto oggi in una nota che il Pdl non verrà mai meno all'impegno, alla base dell'accordo di governo, di abolire l'Imu sulla prima casa, a poco più di due settimane dal termine di fine agosto, che il governo Letta si è dato per fare una riforma della tassazione immobiliare.

Ieri il ministero dell'Economia ha pubblicato sul suo sito Internet un documento sull'Imu, da cui emerge che l'esenzione totale dell'imposta sull'abitazione principale è una misura sconsigliabile perché poco efficiente e regressiva, che costerebbe alle casse dello Stato 4 miliardi di euro l'anno.

Tra le nove ipotesi contenute nel documento per superare l'attuale tassa, una delle più accreditate sarebbe quella di far confluire l'Imu in una 'service tax' a gestione comunale.

In ogni caso, il Tesoro si preparerebbe ad abolire la prima rata dell'Imu 2013 sospesa a giugno, che ha un costo di 2,4 miliardi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia