Esodati, Giovannini: a settembre interventi su 20-30.000

martedì 6 agosto 2013 11:24
 

ROMA, 6 agosto (Reuters) - Il governo intende varare a settembre misure a favore degli esodati, coloro che dopo aver accettato incentivi dalle aziende per licenziarsi non possono più accedere alla pensione per via dei nuovi e più stringenti requisiti anagrafici e contributivi previsti dalla riforma del dicembre 2011.

Lo ha detto il ministro per il Lavoro Enrico Giovannini precisando che "alcune stime indicano in 20-30.000 questi soggetti".

"Il governo conta di fare un intervento a settembre proprio su questi temi, per assicurare uan continuità a chi ha perso il lavoro e per dare anche una prospettiva a chi ora ha il lavoro ma sarà esodato", ha dichiarato Giovannini a 'Radio Anch'io'.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia