Camera approva decreto su detrazioni per ristrutturazioni edilizie

martedì 30 luglio 2013 19:28
 

ROMA, 30 luglio (Reuters) - Via libera della Camera al decreto che proroga fino al 31 dicembre 2013 le detrazioni al 65% sugli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e al 50% sulle ristrutturazioni semplici.

Il provvedimento torna ora all'esame del Senato per la conversione in legge.

I deputati hanno alzato al 65% dal 50% la detrazione per gli interventi di adeguamento ai criteri antisismici nelle zone sismiche 1 e 2.

Un emendamento approvato in aula prevede che le detrazioni diventino strutturali a partire dal 2014 e siano estese ad altri ambiti come la messa in sicurezza degli edifici esistenti, l'incremento dell'efficienza idrica, l'installazione di impianti di depurazione delle acque e la sostituzione delle coperture di amianto negli edifici.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia