RPT- Calderoli, parole gravi e fuori luogo ma basta parlarne -Fontana

mercoledì 17 luglio 2013 16:16
 

(elimina refuso)

MILANO, 17 luglio (Reuters) - Roberto Calderoli ha detto una 'cazzata' sul ministro Cécile Kyenge, ma è arrivato il momento di smettere di parlare di questa storia.

Lo ha detto il sindaco di Varese ed esponente leghista, Attilio Fontana, a margine di un convegno di amministratori locali a Milano.

"Calderoli ha fatto una cazzata, ha detto una cosa chiaramente grave e fuori luogo, ma ha chiesto scusa e ora basta", ha affermato Fontana, dicendo che il vice presidente del Senato non si deve dimettere.

La procura di Bergamo ha aperto un'indagine con l'ipotesi di diffamazione aggravata dalla finalità di discriminazione razziale.

Sulla posizione del governo relativa al caso Calderoli, Fontana ha affermato che "Letta ha bisogno di spostare l'attenzione dal problema vero, che è il caso delle rifugiate kazake".

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia