Portogallo colloca 1,5 mld titoli Stato 12 e 5 mesi, tassi salgono

mercoledì 17 luglio 2013 12:05
 

LISBONA, 17 luglio (Reuters) - Il Portogallo ha venduto tutti gli 1,5 miliardi di euro di titoli di Stato in asta ma con costi di finanziamento in crescita a causa della crisi politica che minaccia di far deragliare i piani di Lisbona per un'uscita agevole dal programma di salvataggio l'anno prossimo.

L'agenzia del debito IGCP ha annunciato che il rendimento medio dei titoli a 12 mesi - assegnati per 1,2 miliardi - è salito all'1,720% dall'1,232% dell'asta precedente di maggio. Si tratta del premio più alto pagato in un'asta su quella scadenza dal 2,169% dello scorso ottobre.

Il tasso sul cinque mesi, prezzato per 300 milioni, ha mostrato un lieve aumento all'1,045% dall'1,041% dell'ultima asta di giugno.

La domanda ha superato l'ammontare offerto di 1,8 volte sui 12 mesi e di 4,4 volte sulla scadenza più breve.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia