Bond euro aprono poco mossi ma restano vicini a massimi ieri

venerdì 19 luglio 2013 08:38
 

LONDRA, 19 luglio (Reuters) - Poco mossi in apertura i
futures Bund, reduci nella seduta di ieri dai massimi da sei
settimane. Positivi invece, in avvio di giornata, i futures sui
Btp.
    Sono stati i commenti del presidente della Fed nelle due
audizioni al Congresso Usa di ieri e l'altro ieri a dare
sostegno alla carta tedesca. Bernanke ha messo in chiaro che il
previsto ridimensionamento del programma di acquisto asset della
banca centrale Usa sarà comunque dipendente dall'evoluzione
della congiuntura economica del paese.
    "Ci sono ancora margini di salita per i Bund. Credo che il
rendimento dell'1,50% possa essere un target che il mercato
raggiungerà presto" spiega lo strategist di Bnp Paribas Patrick
Jacq. "Stiamo entrando nel periodo estivo, in cui la liquidità è
più difficile da trovare rispetto ad altri momenti; quindi con
una minore liquidità e probabilmente con una volatilità un po'
maggiore, ad essere favoriti saranno i mercati molto liquidi,
come quello dei Bund".
    I futures Bund hanno toccato ieri, alla terza seduta
consecutiva di rialzo, un massimo da sei settimane a 144,35.
        
========================== ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,765 ( inv. )
 FUTURES BUND SETTEMBRE      144,30  (+0,07)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       110,99  (+0,18)      
 BUND 2 ANNI              99,864 (+0,008)   0,072% 
 BUND 10 ANNI            99,912 (+0,052)   1,510% 
 BUND 30 ANNI           103,087 (+0,244)   2,358% 
================================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia