Marr perfeziona collocamento privato Usa per 43 mln dlr a 7 e 10 anni

venerdì 12 luglio 2013 15:41
 

MILANO, 12 luglio (Reuters) - Il gruppo Marr ha perfezionato un nuovo collocamento obbligazionario privato negli Stati Uniti, assegnando titoli per 43 milioni di dollari a scadenza sette e dieci anni.

Ne dà notizia un comunicato societario, precisando che le emissioni destinate a investitori istituzionali sono una da 10 milioni a sette anni e l'altra da 33 milioni a dieci anni e prevedono un coupon medio intorno a 5,1% dopo lo swap in euro.

Capofila della transazione sono Deutsche e Banca Imi.

"L'operazione, che segna il debutto nel mercato private placement statunitense, consente a Marr di diversificare le proprie fonti di finanziamento e di allungarne le scadenze, dando così ulteriore solidità al processo di consolidamento da parte della società del proprio mercato di riferimento" dice la nota.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su