Italia sposti carico fiscale da lavoro a consumo e immobili - Ue

mercoledì 10 luglio 2013 12:59
 

BRUXELLES, 10 luglio (Reuters) - La Commissione europea chide all'Italia di rispettare le raccomandazioni adottate ieri dai ministri delle finanze Ue che richiedono a Roma di "spostare il carico fiscale dal lavoro e dal capitale verso i consumi, gli immobili e l'ambiente".

"Confidiamo nel fatto che l'Italia dedichi la giusta attenzione alle raccomandazioni adottate ieri dall'Ecofin all'unanimita'," ha commentato oggi Simon O'Connor, portavoce del commissario europeo agli affari economici e monetari Olli Rehn, rispondendo ad una domanda sull'Italia nel corso del punto stampa quotidiano dell'esecutivo Ue a Bruxelles.

Nello specifico, O'Connor ha pero' evitato di fare commenti sul dibattito in corso in Italia per la revisione di Imu e Iva. "Aspettiamo di avere tutti i dettagli prima di avviare la nostra analisi," ha detto in sala stampa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Italia sposti carico fiscale da lavoro a consumo e immobili - Ue | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%