PUNTO 6-Pdl ottiene stop Camere e cabina regia oggi dopo Cassazione

mercoledì 10 luglio 2013 20:08
 

* Pdl valuta mosse in vista udienza Cassazione su Berlusconi

* Ex ministro Pdl dice che condanna aprirebbe crisi governo

* Epifani: Pdl non tiri troppo corda o si spezza

* Vertice maggioranza su economia salta, ieri taglio S&P

* Partiti in aula solo per Question time Letta (Aggiunge dichiarazioni Romani da terzo a quinto paragrafo)

di Roberto Landucci

ROMA, 10 luglio (Reuters) - Il Popolo della libertà ha ottenuto la cancellazione del vertice di maggioranza sulle questioni economiche e la sospensione delle attività parlamentari di oggi, dopo che ieri la Cassazione ha deciso di anticipare al 30 luglio l'udienza sul processo Mediaset a Silvio Berlusconi.

Il partito dell'ex premier ha discusso nel pomeriggio sulla possibilità di proseguire con l'astensione dai lavori parlamentari anche nei prossimi giorni fino all'ipotesi più estrema delle dimissioni di massa.

Al termine della riunione in Senato, l'ex ministro Paolo Romani ha riferito che l'ipotesi delle dimissioni di massa "non è stata accolta dalla maggioranza e domani saremo in aula".   Continua...