Turchia, riapre Gezi Park, stasera prevista manifestazione

lunedì 8 luglio 2013 14:33
 

ISTANBUL, 8 luglio (Reuters) - La Turchia ha riaperto il parco di Istanbul al centro delle manifestazioni dell'ultimo mese contro il primo ministro Tayyip Erdogan, e il leader delle proteste ha convocato per questa sera un raduno sfidando il governatore della città.

Il governatore Huseyin Avni Mutlu ha annunciato la riapertura oggi, dopo che il 15 giugno scorso la polizia aveva cacciato i manifestanti da Gezi Park a seguito di quindici giorni di proteste, spesso violente, contro il progetto per cementificare l'area.

Le manifestazioni locali sono divenute rapidamente proteste a livello nazionale contro Erdogan, accusato di voler assumere sempre più un ruolo autoritario dopo dieci anni di governo.

La rivolta si è spenta a fine giugno, ma sabato scorso la polizia è intervenuta con cannoni ad acqua per disperdere i manifestanti che volevano radunarsi nella centrale piazza Taksim e nel vicino parco.

Intanto, Taksim Solidarity, la coalizione di gruppi politici e antigovernativi che si oppone alla costruzione di alcuni edifici in stile ottomano nel parco, ha invitato i sostenitori a manifestare alle 19, le 18 in Italia, nonostante le minacce del governatore contro eventuali proteste.

A giugno quattro persone sono rimaste uccise e altre 7.500 ferite a causa della repressione della polizia, secondo l'Associazione dei medici turchi.

La settimana scorsa un tribunale turco ha bocciato il progetto edilizio, anche se il governo ha subito presentato ricorso.

(Daren Butler)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia