Grecia, restano incertezze su bailout, ma ok missione Troika vicino

lunedì 8 luglio 2013 10:29
 

BRUXELLES, 8 luglio (Reuters) - Sul programma di risanamento della Grecia rimangono delle incertezze, con differenze di posizione tra Atene e creditori internazionali che devono ancora essere affrontate, ma un giudizio positivo della missione della troika potrebbe arrivare già questo mese.

È quanto comunicato da Unione europea e Fondo monetario internazionale in un comunicato congiunto.

"Mentre importanti progressi continuano ad essere compiuti, in alcune aree la realizzazione delle politiche rimane in ritardo" spiega la troika in un aggiornamento del programma di bailout greco che verrà discusso successivamente dall'Eurogruppo.

"Le autorità si sono impegnate ad adottare misure correttive per assicurare il raggiungimento dei target fiscali 2013-2014 e realizzare un equilibrio del bilancio primario quest'anno" si legge nella nota, che tuttavia aggiunge: "La missione e le autorità concordano sul fatto che l'outlook rimane complessivamente in linee con le proiezioni del programma, relativamente ad un ritorno alla crescita nel 2014. Comunque le prospettive rimangono incerte".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia