Consiglio ministri convocato domani su energia, Tap

giovedì 23 maggio 2013 16:12
 

ROMA, 23 maggio (Reuters) - Il Consiglio dei ministri è stato convocato domani, venerdì 24 maggio, alle 10,00, con all'ordine del giorno un decreto legge di recepimento della direttiva Ue sulla prestazione energetica in edilizia e la ratifica dell'accordo sul cosiddetto Tap, il Trans Adriatic Pipeline.

Il decreto legge potrebbe contenere la proroga degli incentivi fiscali al 55% per l'efficienza energetica degli edifici Del quale ha parlato oggi il ministro dello Sviluppo Flavio zanonanto all'assemblea della Confindustria.

L'accordo intergovernativo tra Italia, Albania e Grecia sul gasdotto Tap è stato firmato nei mesi scorsi.

Gli azionisti del Tap sono la svizzera Axpo, la norvegese Statoil e la tedesca E.On Ruhrgas.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia