Debiti Pa, impegno per rimborsi con ruolo banche e Cdp - Zanonato

giovedì 23 maggio 2013 11:56
 

ROMA, 23 maggio (Reuters) - Il governo punta a restituire alle imprese tutto il debito corrente delle pubbliche amministrazioni attraverso un coinvolgimento straordinario delle banche e con il supporto della Cdp.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Flavio Zanonato intervenendo all'assemblea di Confindustria.

"Intendo trovare tutte le soluzioni, anche facilitando l'intervento straordinario del sistema creditizio, con il supporto della Cdp, per ampliare in maniera significativa,il completo assorbimento dei debiti di parte corrente", ha detto Zanonato, spiegando che sta lavorando su questo con il presidente di Cdp Franco Bassanini.

Il governo punta anche a restituire la parte residua del debito in conto capitale nel 2014, dopo i 40 miliardi già previsti nel decreto.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia