Treasuries Usa in calo, volatili dopo commenti Bernanke

mercoledì 22 maggio 2013 17:18
 

NEW YORK, 22 maggio (Reuters) - I titoli di Stato Usa hanno girato al ribasso, cancellando i guadagni iniziali, dopo che il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha suggerito la possibilità che la banca centrale Usa riduca gli acquisti di bond quest'anno se la crescita economica migliorerà ulteriormente.

"Se vedremo miglioramenti continui e sostenuti potremmmo decidere nei prossimi meeting di ridurre il ritmo dei nostri acquisti", ha detto Bernanke durante un'audizione al Congresso.

Intorno alle 17,10 italiane, i treasuries trentennali perdono 25/32 e rendono il 3,17%, i decennali perdono 12/32 e rendono l'1,97%.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia