Treasuries Usa in rialzo su debolezza borsa e dollaro

lunedì 20 maggio 2013 16:53
 

NEW YORK, 20 maggio (Reuters) - I titoli di Stato Usa guadagnano terreno, rimbalzando dopo l'ondata di vendite della scorsa settimana sulla scia dell'andamento fiacco di Wall Street e dell'indebolimento del dollaro nei confronti dello yen, che offre poche alternative al debito governativo.

La speculazione sulle intenzioni di Federal Reserve di iniziare a rallentare gli acquisti di bond nella seconda metà dell'anno frena tuttavia il rimbalzo, con gli economisti più propensi a credere che l'economia si stia rafforzando e la crescita dell'occupazione sia indirizzata su una strada sostenibile.

"La combinazione di borse in calo e yen più stabile ha consentito un po' di ritracciamento della caduta dei prezzi dei bond vista venerdì", commenta Mike Cullinane, di D.A. Davidson a St. Petersburg, Florida.

Intorno alle 16,45 italiane il benchmark a dieci anni guadagna 4/32 e rende l'1,94%. Il trentennale sale di 12/32 con un rendimento al 3,15%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia