Crisi, Pil trim1 "agghiacciante", ripresa non c'è - Fassina

giovedì 16 maggio 2013 19:08
 

ROMA, 16 maggio (Reuters) - L'andamento del Pil nel primo trimestre è "agghiacciante" e dimostra che la ripresa non c'è, secondo il vice ministro dell'Economia Stefano Fassina.

"Sono dati agghiaccianti quelli del primo trimestre 2013. Noi italiani abbiamo acquisito un Pil negativo di 1,5 punti. Nonostante tutto l'ottimismo possibile, la ripresa non c'è. Gli spread finanziari, quelli sociali e politici si impennano", ha detto Fassina.

Tra gennaio e marzo l'economia italiana ha mostrato il settimo trimestre consecutivo di calo, la peggiore seguenza dall'inizio delle serie storiche nel 1990.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia