PUNTO 1 - Imu, misure da 1,5 mld per le imprese - Zanonato

mercoledì 15 maggio 2013 17:47
 

(Aggiunge dichiarazioni Delrio e Giovannini, contesto)

ROMA, 15 maggio (Reuters) - Ammontano a 1,5 miliardi le misure che il governo sta studiando per alleggerire l'Imu versata dalle imprese.

Ad annunciarlo è il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, parlando con i cronisti alla Camera.

"Tutto dipende da come viene definito il pacchetto, ma secondo una cifra approssimativa si può parlare di 1,5 miliardi", ha detto il ministro confermando che al vaglio dei tecnici c'è anche l'ipotesi di congelare l'aumento a 65 da 60 del moltiplicatore per i capannoni industriali.

Con oltre 6 miliardi di gettito, le imprese contribuiscono al 25% del gettito complessivo riscosso attraverso l'Imu.

"La volontà c'è da parte di tutti i ministri, ma poi bisogna fare i conti con la copertura", ha aggiunto Zanonato.

Non presenta particolari problemi, invece, la sospensione dell'Imu sulla prima casa fino a settembre.

L'impatto dovrebbe essere pari a circa 2 miliardi in termini di fabbisogno e il governo si è impegnato a fornire anticipazioni di cassa per garantire la liquidità ai comuni.

"Deve essere anche chiaro che non ci sarà il pagamento di alcun interesse a carico dei comuni", ha aggiunto questa mattina il ministro per i Rapporti con il Parlamento e le autonomie locali, Graziano Delrio.   Continua...