PUNTO 1-Lavoro, Giovannini smentisce account twitter

mercoledì 15 maggio 2013 15:17
 

(aggiunge smentita Giovannini a suo account twitter)

ROMA, 15 maggio (Reuters) - Il ministro del Welfare Enrico Giovannini ha smentito, nel corso di una audizione alla Camera, di avere un account Twitter dopo che questa mattina su un profilo a suo nome era apparsa la notizia che il Consiglio dei ministri di venerdì prossimo sarebbe intervenuto non solo per rifinanziare la cassa integrazione in deroga e rinviare l'Imu, ma anche per apportare alcune modifiche alla riforma del mercato del lavoro.

Il tweet di questa mattina diceva: "Si terrà venerdì 17 maggio il Consiglio dei ministri per modificare eventualmente la riforma del Lavoro dell'ex ministro Fornero". Il tweet faceva seguito a una serie di altri che riportavano quanto dichiarato da Giovannini ieri in audizione in Parlamento.

Il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, ha annunciato il 6 maggio che il governo vuole approvare un "decreto d'urgenza" per rifinanziare la cassa integrazione in deroga e, se possibile, introdurre "alcune prime misure a sostegno dell'occupazione giovanile".

Ieri Giovannini ha detto che bisogna stare attenti affinché eventuali modifiche alla riforma Fornero siano "limitate e puntuali".

Secondo alcune fonti ministeriali il governo, in via transitoria per affrontare la crisi, vorrebbe ridurre l'intervallo di tempo tra un contratto a termine e l'altro necessario per evitare la conversione a tempo indeterminato. L'intervallo, esteso dalla legge Fornero, è 60 giorni per i contratti fino a sei mesi e 90 per quelli oltre i 6 mesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia