Italia, Ue attende piano stabilità al più presto

lunedì 13 maggio 2013 12:50
 

BRUXELLES, 13 maggio (Reuters) - La Commissione europea attende ancora il piano di stabilità aggiornato da parte dell'Italia dopo l'insediamento del nuovo governo.

Lo ha ribadito il portavoce del commissario Ue per gli Affari economici Olli Rehn rispondendo a una domanda durante una conferenza stampa a Bruxelles.

"Il termine per la consegna del documento era il 30 aprile. Ci aspettiamo di riceverlo presto dall'Italia. Prima lo riceviamo meglio è" ha spiegato il portavoce Simon O'Connor, sottolineando comunque che la Commissione è consapevole dei ritardi dovuti al cambiamento di governo.

Il piano di stabilità servirà a definire la decisione dell'esecutivo Ue sulla possibile chiusura della procedura di deficit eccessivo contro l'Italia.

O'Connor ha anche detto che non sono previsti oggi incontri bilaterali di Rehn a margine dell'Eurogruppo del pomeriggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia