Questo governo deve essere ricordato per lavoro ai giovani - Letta

sabato 11 maggio 2013 16:39
 

ROMA, 11 maggio (Reuters) - Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha detto oggi che vorrebbe che il suo governo, nato solo pochi giorni fa, venisse ricordato per la lotta alla disoccupazione giovanile.

"Se mi chiedessero: 'Dimmi la cosa sulla quale ti piacerebbe che questo governo venisse ricordato'.. (risponderei) io vorrei che questo governo riuscisse a dare lavoro ai giovani, a far calare il tasso di disocupazione giovanile che è arrivato al 37%..., che si fermasse e ritornasse a scendere", ha detto il premier parlando all'Assemblea nazionale del suo partito, il Pd.

Letta ha ribadito l'impegno a spingere l'Unione europea, dal Consiglio europeo di giugno, ad affrontare con decisione il tema del lavoro per spezzare la spirale della crisi.

"Se noi non troviamo un grande progetto sul quale l'Europa ritorna a essere popopolare e amata dai cittadini... questo tema è il lavoro e il lavoro per i giovani, non attraverso piani faraonici e astratti, ma con misure immediatamente attuabili, con soldi immediatamente spendibili", ha detto Letta.

Il presidente del Consiglio, che domani riunirà in un convento toscano il suo governo per "fare spogliatoio" - come ha detto nei giorni scorsi - ha detto che l'impegno resta però anche sulla questione della riforma della politica.

"Dovremo dare delle risposte subito, in Toscana il governo metterà a punto la strategia per far sì che riforma politica, riforma istituzionale, riforma della legge elettorale, abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, Senato delle autonomie, riduzione del numero dei parlamentari (siano attuate) non ci sono alternative rispetto a questo".

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia