PUNTO 2 - Governo, entro 100 giorni il piano su fisco e lavoro

venerdì 10 maggio 2013 13:36
 

* Decreto Imu e cig in deroga a metà prossima settimana

* Vertici periodici per evitare frizioni nella maggioranza

* Giovannini al lavoro su coperture alternative per cig

* Il Pdl insiste: via l'Imu sulla prima casa (Aggiunge contesto da paragrafo 9 a 13)

di Giuseppe Fonte

ROMA, 10 maggio (Reuters) - Entro i prossimi 100 giorni governo e Parlamento definiranno il pacchetto di misure per rivedere il sistema fiscale, rilanciare l'occupazione e riformare le istituzioni.

A metà della prossima settimana, intanto, arriverà il decreto legge che sospende il pagamento dell'Imu di giugno sulla prima casa e rifinanzia la cassa integrazione in deroga, provvedimento sul quale si stanno valutando le coperture per non sforare il limite di un disavanzo al 3% del Pil.

"Ieri abbiamo preso la decisione su Imu e Cig, i due temi più urgenti. Ora ci concentreremo, nei primi cento giorni, per raggiungere obiettivi raggiungibili e condivisi", ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, al termine del vertice governo-maggioranza a Palazzo Chigi.

"Sappiamo che il lavoro si svolge in un clima non semplice: il governo è retto da una maggioranza di forze politiche fino a poco tempo fa avversarie e che su alcune cose lo sono ancora oggi", ha aggiunto il ministro.   Continua...