Crisi, presto decreto per cig e sostegno a giovani - Saccomanni

lunedì 6 maggio 2013 15:32
 

ROMA, 6 maggio (Reuters) - Il governo vuole approvare un "decreto d'urgenza" per rifinanziare la cassa integrazione in deroga e, se possibile, introdurre "alcune prime misure a sostegno dell'occupazione giovanile".

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, invitando la Camera ad approvare il Documento di economia e finanza (Def) a saldi invariati.

L'imminente uscita dalla procedura per deficit eccessivo "permetterà all'Italia di negoziare [con l'Unione europea] margini di flessibilità che potranno essere utilizzati per favorire gli obiettivi prioritari nazionali ed europei", ha aggiunto Saccomanni.

Saccomanni ha spiegato che l'azione di contrasto alla disoccupazione giovanile si avvarrà anche della 'Youth garantee' proposta dal Consiglio europeo di metà marzo, che si è impegnato a raccogliere 6 miliardi in sette anni a livello di Unione a 27.

(Giuseppe Fonte e Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia