Treasuries in flessione dopo taglio Bce, calo richieste sussidi

giovedì 2 maggio 2013 15:06
 

NEW YORK, 2 maggio (Reuters) - Prezzi in discesa per i titoli di stato statunitensi dopo che la Banca centrale europea, come nelle attese, ha ridotto il costo del denaro della zona euro di un quarto di punto, portandolo al minimo record di 0,50%.

Il benchmark decennale Usa ha ampliato ulteriormente le perdite dopo che le richieste di nuovi sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti sono sensibilmente diminuite settimana scorsa, scendendo sui minimi di oltre cinque anni.

Intorno alle 15 ora italiana il titolo a dieci anni recupera posizioni e arretra di 2,5/32 offrendo un rendimento dell'1,64% dopo essere arrivato a cedere 9/32 con un tasso dell'1,66%.

Il Dipartimento del Lavoro Usa ha reso noto oggi che le nuove richieste di sussidi sono scese a 324.000 unità nella settimana che si è chiusa il 27 aprile - il minimo da gennaio 2007 - rispetto alle 342.000 richieste della settimana precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia