Apple lancia bond in dollari in sei tranche

martedì 30 aprile 2013 15:59
 

NEW YORK, 30 aprile (Reuters) - Apple ha lanciato oggi l'emissione di un bond in dollari in sei tranche in un'operazione che potrebbe rivelarsi senza precedenti dato che la società che emette il titolo non è una banca.

La società di Cupertino ha annunciato la prima emissione obbligazionaria per cercare di finanziare un programma di ritorno del capitale da 100 miliardi di dollari.

La società offre titoli a tre e cinque anni a tasso fisso e a tasso variabile, ma anche titoli a 10 e 30 anni a tasso fisso tramite Deutsche Bank e Goldman Sachs.

Una fonte di mercato ha detto ad Ifr che agli investitori è stato spiegato ieri che questo sarà l'unico bond di Apple dell'anno. L'emissione potrebbe rivelarsi il maggior bond singolo della storia, oltrepassando il record di AbbVie che toccò i 14,7 miliardi di dollari a novembre. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia