Governo, commissioni parlamentari al via il 7 maggio

martedì 30 aprile 2013 12:12
 

ROMA, 30 aprile (Reuters) - Le commissioni permanenti di Camera e Senato sono state convocate per martedì 7 maggio. Lo dicono i rispettivi siti web dei due rami del Parlamento.

Non è stata ancora indicata una data invece per le commissioni bicamerali sulla Rai e sui servizi segreti, che tradizionalmente vengono assegnati a esponenti dell'opposizione.

Movimento 5 Stelle, Sel e Fratelli d'Italia hanno votato ieri alla Camera contro il nuovo governo Letta, mentre la Lega Nord si è astenuta.

La questione delle commissioni è stato oggetto di polemiche in particolare con il movimento di Beppe Grillo e con Sel, che avevano chiesto di costituirle anche senza la presenza di un governo, scontrandosi però con il "no" di Pd e Pdl.

In particolare, alla Camera la giunta per le autorizzazioni e quella delle elezioni sono convocate per le 13.30 del 7 maggio, le commissioni dalla I alla VII si riuniscono alle 14.30, alle 15.30 quelle dall'VIII alla XIV.

Al Senato, alle 15 si riuniranno le commissioni permanenti dalla I alla VI, alle 16 dalla VII alla XIII. Alle 17 tocca invece la giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia