Letta alla Camera: stop a Imu di giugno, rinuncia a inasprire Iva

lunedì 29 aprile 2013 15:32
 

ROMA, 29 aprile (Reuters) - Stop all'Imu di giugno e all'inasprimento dell'Iva. Lo ha annunciato il neopremier Enrico Letta nel discorso programmatico pronunciato alla Camera per la fiducia.

"Stop ai pagamenti [dell'Iva] di giugno rinuncia all'inasprimento dell'Iva", ha detto Letta citando alcuni punti centrali del suo programma, tra cui figura anche "ridurre le tasse sul lavoro, in particolare quello stabile e per giovani e neoassunti".

Il nuovo presidente del Consiglio ha detto che "la riduzione fiscale senza indebitamento sarà un obiettivo continuo e a tutto campo".

"Questi provvedimenti, sebbene necessari, non sono sufficienti: è necessaria sintonia tra le azioni di governo, quelle di banche e imprese mirate alla crescita di lungo periodo".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia