Treasuries, prezzi in leggera salita dopo debole dato inflazione

lunedì 29 aprile 2013 15:15
 

NEW YORK, 29 aprile (Reuters) - Prezzi in timida salita per i titoli di stato Usa oggi sulla piazza statunitense dopo che i dati governativi relativi a redditi personali e consumi hanno evidenziato un'inflazione contenuta.

Intorno alle 15 ora italiana, il benchmark decennale , invariato prima della pubblicazione delle statistiche, avanza di 3/32, schiacciando il rendimento all'1,65% dall'1,67% precedente.

L'indice dei prezzi relativo alla spesa per consumi è sceso dello 0,1% a marzo, il primo calo dal novembre scorso. Il relativo indice core, al netto cioè delle componenti più volatili, è risultato invariato, sotto le attese degli economisti per un incremento dello 0,1%.

L'andamento contenuto dei prezzi è risultato evidente anche dai dati su base annuale. A marzo l'indice relativo è cresciuto appena dell'1% anno su anno, in rallentamento rispetto all'1,3% di febbraio. La versione "core" è cresciuta dell'1,1% nello stesso periodo, un aumento inferiore alla lettura dell'1,3% del mese precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia