Treasuries recuperano dopo dati beni durevoli deboli

mercoledì 24 aprile 2013 15:04
 

NEW YORK, 24 aprile (Reuters) - I titoli di Stato Usa a più lunga scadenza cancellano i ribassi dopo i dati sorprendentemente deboli sugli ordini di beni durevoli di marzo, che rafforzano lo scenario di un rallentamento della crescita economica del paese.

Intorno alle 14,50 italiane il benchmark decennale è piatto e rende l'1,706%. Il trentennale cede 2/32 con un rendimento del 2,904%.

Prima dei dati sui prezzi dei Treasuries prevaleva la debolezza, anche se con scambi in range stretto, in attesa delle aste odierne.

Il mercato si prepara all'offerta di 99 miliardi di dollari di debito governativo questa settimana, tra cui la carta a cinque anni in asta oggi e quella a sette anni domani.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Treasuries recuperano dopo dati beni durevoli deboli | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%