Bce, domanda credito segna netto calo in primo trimestre

mercoledì 24 aprile 2013 10:44
 

FRANCOFORTE, 24 aprile (Reuters) - La domanda di credito da parte di famiglie e imprese nella zona euro ha registrato un forte calo nei primi tre mesi dell'anno e le banche vedono un ulteriore calo nel secondo trimestre, dice la Banca centrale europea.

Nel bollettino trimestrale 'Bank Lending Survey' la Bce spiega anche che le banche hanno ristretto i criteri di assegnazione dei prestiti nel primo trimestre, pur in misura minore rispetto al periodo precedente.

Secondo il sondaggio tra le banche, nel primo trimestre 2013

il 24% ha visto un calo della domanda di credito alle imprese nel trimestre contro il 26% del quarto trimestre 2013; per le famiglie i dati si attestano a 26% e 11%.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia