Spread Btp/Bund scende fino a 265 pb, tasso 10 anni a 3,915%

mercoledì 24 aprile 2013 09:12
 

MILANO, 24 aprile (Reuters) - Apre ancora di buon umore il mercato obbligazionario italiano, confermando il deciso rally accentuatosi dopo la nomina di Giorno Napolitano nel week end.

Il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi, dopo un'apertura a 267 punti base, si è ristretto ulteriomente e, poco dopo le ore 9,00, è a 265,3 punti base, il minimo segnato anche nella seduta di ieri e corrispondente al livello più basso dal 14 febbraio scorso, prima dunque delle elezioni politiche italiane. In chiusura si era attestato a 270 punti base.

Il rendimento del Btp decennale, dopo un'apertura a 3,933% è sceso ulteriomente a 3,915%. Ieri aveva toccato un minimo a 3,894%, il livello più basso in due anni e mezzo, per poi chiudere a 3,953%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia