Berlusconi, pronti a sostenere premier scelto da Napolitano

martedì 23 aprile 2013 19:05
 

ROMA, 23 aprile (Reuters) - Il leader del Pdl Silvio Berlusconi ha manifestato oggi, al termine delle consultazioni in Quirinale, l'intenzione del suo partito di appoggiare un governo di larghe intese "forte e duraturo", quale che sia la personalità che il capo dello Stato sceglierà.

"A questa consultazione abbiamo confermato la nostra posizione, la necessità che ha il paese, data la crisi in cui si trova, di un governo forte e duraturo che possa prendere provvedimenti importanti e fondato su un accordo tra le forze politiche democratiche in campo", ha detto Berlusconi ai media.

"Aspettiamo che il presidente decida a chi affidare l'incarico; a quel punto cercheremo di dare il maggior sostegno possibile a chi sarà il presidente incaricato", ha concluso il leader del Pdl.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia