Treasuries in lieve rialzo su Cina e Germania, sale propensione rischio

martedì 23 aprile 2013 15:14
 

NEW YORK, 23 aprile (Reuters) - I titoli di Stato Usa procedono in lieve rialzo, con i rendimenti che si confermano sui minimi da quattro mesi e mezzo.

Indicatori macroeconomici su Cina e Germania hanno rilanciato i timori di rallentamento della crescita globale.

Le speranze di formazione di un nuovo governo in Italia, dopo la rielezione di Giorgio Napolitano alla presidenza, però, sostengono le borse e rendono meno appetibili gli asset sicuri.

L'indice Pmi sull'attività manifatturiera negli Usa di aprile, inferiore alle attese, non ha alterato il trend del mercato.

Attorno alle 15,10 italiane, il benchmark decennale guadagna 7/32, con rendimento dell'1,6706%; il titolo a due anni è invariato e rende lo 0,2257%; il bond quinquennale sale di 2/32, con rendimento dello 0,6774%; il trentennale guadagna 17/32, con rendimento del 2,8528%.

Il futures sul decennale sale di 6/32, a 133*09/32.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia