Btp, tasso 10 anni sotto 4% per la prima volta da 2 anni e 1/2

martedì 23 aprile 2013 11:43
 

MILANO, 23 aprile (Reuters) - Complice l'evoluzione del quadro politico che potrebbe portare alla nascita di un nuovo governo già questa settimana dopo quasi due mesi di stallo, il tasso del decennale italiano si è portato sotto la soglia del 4% per la prima volta da due anni e mezzo.

"Gli acquisti continuano, il tratto decennale è quello più richiesto. Il clima è decisamente favorevole, c'è interesse da parte di clienti italiani e esteri, certamente l'evoluzione del quadro politico aiuta", dice un dealer di una delle principali banche italiane.

Intorno alle 11,40 il tasso del decennale italiano si attesta al 3,997% dal 4,085% del finale di seduta di ieri , mentre il differenziale con l'analoga scadenza del Bund segna 278 punti base - nuovo minimo post elettorale - dai 286 della chiusura.

A sostenere l'intero comparto dei bond europei, l'orientamento espansivo delle banche centrali mondiali, e la prospettiva di un ulteriore allentamento da parte della Bce dopo i numeri deludenti degli indici Pmi di aprile.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia