Ue valuterà nuove stime macro Italia dopo maggio-portavoce

venerdì 22 marzo 2013 19:51
 

BRUXELLES, 22 marzo (Reuters) - La Commissione Ue valuterà le nuove stime macro rese note ieri dal governo italiano in occasione del provvedimento per la restituzione dei debiti della Pa solo dopo la pubblicazione dei propri dati sull'Italia il 22 aprile e le nuove previsioni di maggio.

Lo ha detto Simon O'Connor, portavoce del commissario agli Affari economici Olli Rehn.

"La Commissione prende atto della revisione delle previsioni da parte del governo italiano. E' troppo presto per fare qualsiasi commento così come le valutazioni su una procedura di sforamento dei target di deficit, per i quali attenderemo la pubblicazione da parte di Eurostate dei dati macro 2012 che avverrà il 22 aprile, e dopo le stime di primavera in maggio", ha detto il portavoce.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia