Borsa Italiana, nuovo segmento ExtraMOT PRO per finanziamenti società

giovedì 21 marzo 2013 16:25
 

MILANO, 21 marzo (Reuters) - Partirà lunedì prossimo 25 marzo un nuovo segmento professionale di Borsa Italiana per la negoziazione degli strumenti di debito delle società italiane: obbligazioni corporate, cambiali finanziarie e 'project bond'.

Denominata 'ExtraMOT PRO', spiega un comunicato della società controllata dal London Stock Exchange, la piattaforma è stata ideata nell'intento di rispondere alle esigenze di "funding" delle imprese nazionali.

"Questo nuovo segmento nasce per offrire alle aziende italiane quotate e non, di qualsiasi dimensione, un mercato nazionale in cui cogliere le opportunità derivanti dal nuovo quadro normativo nazionale delineato dal DDL Sviluppo" si legge nella nota.

"Dedicato ai soli investitori professionali, ExtraMOT PRO presenta requisiti di ammissione e informativa meno stringenti rispetto al mercato regolamentato, riducendo in questo modo tempi e costi di quotazione, pur rimanendo all'interno dell'infrastruttura di mercato consolidata e integrata di Borsa Italiana".

Primi strumenti a essere quotati sulla nuova piattaforma saranno tre obbligazioni Cerved Technologies, controllante di Cerved, società italiana rilevata a gennaio dal fondo britannico di private equity Cvc Capital Partners.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia