Bond euro aprono in rialzo, crisi Cipro alimenta avversione rischio

venerdì 22 marzo 2013 08:54
 

LONDRA, 22 marzo (Reuters) - Apertura di segno positivo per
i futures Bund sullo sfondo della crisi di Cipro, dove manca
ancora un accordo sulle condizioni del bailout senza il quale il
paese rischia di sprofondare in tempi rapidissimi nel caos
finanziario. 
    L'Europa ha dato tempo fino a lunedì a Cipro per trovare 5,8
miliardi di euro, condizione richiesta per la concessione di un
prestito da 10 miliardi di euro all'isola. 
    Le tensioni su Cipro hanno spinto ieri il rendimento sul
Bund decennale in area 1,34%, il minimo del 2013, con alcuni
operatori che scommettono su un ulteriore ribasso in caso di
trascinamento della crisi cipriota.
    "Ieri si è partiti con un mercato che pensava che una
qualche sorta di soluzione sarebbe arrivata. Ovviamente queste
speranze sono progressivamente svanite nel corso della
giornata", spiega un trader. "Rimaniamo positivi sul Bund,
continuiamo a pensare che 1,25% (di rendimento sul decennale)
sia un target fattibile per il mercato, che è ben sostenuto al
momento".
       
========================== ORE 8,45 ============================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,725 (-0,020)
 FUTURES BUND GIUGNO         144,72  (+0,26)          
 FUTURES BTP GIUGNO          109,37  (-0,25)      
 BUND 2 ANNI             100,454 (+0,001)   0,018% 
 BUND 10 ANNI           101,422 (+0,299)   1,346% 
 BUND 30 ANNI           106,855 (+1,519)   2,195% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia