Scelta Civica chiede a Napolitano governo solido con principali partiti

mercoledì 20 marzo 2013 19:10
 

ROMA, 20 marzo (Reuters) - Scelta Civica chiede al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano un nuovo governo solido, che faccia le riforme, e sia composto dalle principali forze politiche.

Dopo l'incontro con Giorgio Napolitano, al termine delle consultazioni di oggi, il coordinatore del partito fondato da Mario Monti, Andrea Olivero, ha auspicato una "assunzione di responsabilità delle principali forze politiche disponibili sulla strada dell'Europa e delle riforme necessarie per il risanamento finanziario e la crescita".

"E' necessario un governo innovativo e coraggioso, capace di affrontare temi come i costi della politica e la riforma dello Stato, ma soprattutto un governo stabile e solido che non faccia pagare agli italiani costi della non politica e del non governo", ha aggiunto il parlamentare centrista che era accompagnato dai capigruppo Mario Mauro e Lorenzo Dellai e dal segretario dell'Udc Lorenzo Cesa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia