Cipro, iniziato dibattito Parlamento su prelievo forzoso, esito incerto

martedì 19 marzo 2013 18:05
 

NICOSIA, 19 marzo (Reuters) - Il Parlamento di Cipro ha avviato il dibattito sul prelievo forzoso sui conti correnti bancari, necessario per ottenere i fondi di salvataggio internazionali ed evitare il default.

L'esito del voto è incerto. Il presidente Nicos Anastasiades ha avvisato che l'assemblea probabilmente respingerà la legge in quanto "ingiusta".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia