Cipro, ministro Finanze smentisce indiscrezioni su sue dimissioni

martedì 19 marzo 2013 18:52
 

NICOSIA, 19 marzo (Reuters) - Il ministro delle Finanze cipriota Michael Sarris ha smentito le indiscrezioni relative alle sue dimissioni, mentre il Parlamento sta dibattendo l'introduzione di una tassa sui depositi bancari per ottenere il salvataggio internazionale.

Sarris, che oggi è stato a Mosca, ha detto a Reuters, via sms, che le indiscrezioni non sono vere ('no truth').

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia