Bce al lavoro per miglioramento utilizzo collaterale - Draghi

martedì 19 marzo 2013 13:53
 

FRANCOFORTE, 19 marzo (Reuters) - La Bce sta lavorando al miglioramento delle possibilità d'utilizzo del collaterale per le banche, per l'accesso alle operazioni di finanziamento dell'istituto centrale.

È quanto si legge nel testo di un discorso che il presidente della Bce Mario Draghi ha pronunciato in una conferenza a Francoforte.

"È anche in atto un lavoro a livello di Eurosistema per migliorare le possibilità d'utilizzo di collaterale transnazionale per le operazioni di credito nell'Eurosistema, che ne aumenteranno l'efficienza" afferma Draghi.

Nel corso della medesima conferenza uno dei direttori della Commissione europea, Emil Paulus, ha affermato che la crisi finanziaria e la nuove regolamentazioni hanno fatto emergere la necessità di collaterale più abbondante e di maggiore qualità.

"C'è la crescente convinzione che esista probabilmente una quantità sufficiente di asset potenziali da utilizzare come collaterale per soddisfare la domanda, ma anche che comunque c'è in divenire una potenziale scarsità di collaterale" ha detto Paulus. "La scarsità ha cominciato a mutare le pratiche di mercato. Tali pratiche possono potenzialmente creare una leva nascosta, incrementare l'interconnessione e nascondere dove veramente si trovi il rischio all'interno del sistema".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia