Treasuries in rialzo con forti volumi su scia timori mercati su Cipro

lunedì 18 marzo 2013 15:05
 

NEW YORK, 18 marzo (Reuters) - Treasuries in netto rialzo con volumi intensi, mentre i rendimenti scivolano sui minimi da oltre una settimana, dopo lo shock che ha investito i mercati sul piano di salvataggio di Cipro, che potrebbe prevedere anche un prelievo forzoso dai conti bancari.

"L'idea che ci debba essere sofferenza privata perché ci sia un salvataggio pubblico mi pare un po' una regressione a dove ci trovavamo tre anni fa", commenta Jim Vogel, strategist di FTN Financial da Memphis, Tennessee.

Il timore che questa misura sia controproducente e che possa essere un pericoloso precedente per altri paesi della zona euro ha spinto gli investitori a rifugiarsi in beni sicuri a scapito dell'azionario.

Intorno alle 15 il benchmark a 10 anni sale di 13/32 con un rendimento dell'1,95% dopo un minimo di giornata a 1,90%, contro una chiusura venerdì a 1,99%. I volumi sono circa tre volte superiori alla media.

Il trentennale guadagna 26/32 con un rendimento del 3,17%, dopo un minimo a 3,12% e da una chiusura venerdì a 3,21%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia