Consiglio Ue, Merkel: giusto dare a Italia più spazio investimenti

venerdì 15 marzo 2013 15:12
 

BRUXELLES, 15 marzo (Reuters) - La cancelliera tedesca, Angela Merkel, condivide la richiesta dell'Italia di avere maggiore flessibilità sul bilancio pubblico per fare investimenti, poiché il suo deficit è contenuto nel 3% del Pil, in linea con il Trattato di Maastricht.

"E' assolutamente corretto che si possa avere maggiore spazio per gli investimenti, come previsto" dall'accordo preventivo del patto di stabilità e crescita, ha detto Merkel al termine del vertice Ue in risposta ad una domanda sulla richiesta italiana di maggiore flessibilità di bilancio per rilanciare la crescita.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia