Fisco, Bersani propone di rinviare Tares di un anno

venerdì 15 marzo 2013 13:14
 

ROMA, 15 marzo (Reuters) - Il leader del Pd, Pier Luigi Bersani, propone di rinviare di un anno l'entrata in vigore della Tares, la nuova tassa sui rifiuti e sui servizi urbani la cui prima rata va pagata a luglio.

"[Propongo di] prorogare di un anno l'applicazione della Tares che a luglio rischia di avere esiti imprevedibili per famiglie e piccole e medie imprese", si legge in un tweet del segretario del Pd.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia