Cina, assemblea popolo sceglie Li Keqiang come nuovo premier

venerdì 15 marzo 2013 08:13
 

PECHINO, 15 marzo (Reuters) - L'assemblea del popolo cinese ha scelto il 57enne Li Keqiang come nuovo primo ministro al posto di Wen Jiabao, mettendo un burocrate anglofono alla guida della seconda economia mondiale.

I 3.000 delegati si sono riuniti per votare, con soli tre voti contrari e sei astensioni, la candidatura di Li mettendo il sigillo finale al passaggio generazionale di potere.

Al momento della proclamazione, il nuovo premier ha stretto le mani di Xi Jinping, che da ieri è il nuovo presidente della Repubblica popolare cinese, tra gli applausi dell'assemblea.

Mentre a Xi spetta il ruolo di leader del Paese, Li guida il Consiglio di Stato, o gabinetto, ed è responsabile delle politiche governative e dell'economia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia