Finanziamenti, Linea ottiene 50 mln da Intesa, UniCredit e altre

giovedì 14 marzo 2013 18:11
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Linea Group Holding ha siglato un contratto per il finanziamento sindacato a medio termine di 50 milioni di euro.

Linea, ricorda un comunicato, è la multi-utility lombarda partecipata dai Comuni di Cremona, Rovato, Lodi, Pavia, Crema e altri minori, con un giro d'affari di circa 600 milioni di euro.

L'operazione è stata organizzata da La Compagnia Finanziaria e ha visto la partecipazione di Intesa Sanpaolo e UniCredit in qualità di mandated lead arranger, di Banca Popolare Sondrio e MedioCreval in qualità di manager, nonché di un gruppo di Bcc locali, coordinato da Iccrea BancaImpresa. Banca Imi ha ricoperto il ruolo di banca agente.

Il finanziamento ha una durata di cinque anni e servirà a sostenere il piano di investimenti.

Nella nota si accenna a un nuovo piano industriale di Linea, "che punterà al rafforzamento anche dimensionale del gruppo, attraverso alleanze e operazioni strategiche".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia