Tesoro,alta domanda su Btp 3 anni in riaperture,quasi nulla su 2028

giovedì 14 marzo 2013 16:04
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - In occasione delle riaperture riservate agli specialisti delle aste di ieri sono stati richiesti oltre l'ammontare e collocati per intero i Btp a 3 anni e i CCTeu 2017 e 2018, mentre il 15 anni ha suscitato un interesse quasi nullo.

Particolarmente abbondante la richiesta degli specialisti per il Btp a 3 anni giugno 2015 che è stato oggi riaperto e collocato per 525 milioni di euro a fronte di domande per 2,125 miliardi. Il titolo era stato assegnato ieri per 3,323 miliardi con un bid-to-cover di 1,284 e un tasso a 2,48% dal 2,30% dell'asta precedente, al massimo da dicembre.

Molto modesta invece la richiesta per il 15 anni 2028 riaperto oggi per 300 milioni e richiesto e collocato per un solo milione di euro. Ieri il titolo era stato offerto e collocato per 2 miliardi con un bid-to-cover a 1,278 e un rendimento a 4,90%.

Il CCTeu giugno 2017 è stato offerto e collocato per 154 milioni a fronte di richieste per 629 milioni, mentre l'aprile 2018 è stato collocato per gli interi 96 milioni in offerta a fronte di richieste per 322 milioni. I titoli ieri erano stati assegnati per un totale di 1,67 miliardi contro un range d'offerta di 1-1,75 miliardi complessivi sui due titoli.

Il CCTeu giugno 2017 eta stato collocato al tasso di 2,95% (il medesimo titolo era stato assegnato anche un mese fa a 2,55%), con bid-to-cover di 1,5; per quel che riguarda l'aprile 2018, il rendimento è stato di 3,03% e il bid-to-cover a 1,84.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia