Btp, spread su Bonos scende a 20 pb, min da 1 anno, pesa politica

venerdì 8 marzo 2013 16:32
 

MILANO, 8 marzo (Reuters) - Lo spread tra rendimento tra titoli di Stato spagnoli e italiani a dieci anni continua ad assottigliarsi, portandosi ai minimi da circa un anno.

In un contesto positivo per i governativi percepiti come più rischiosi, complice i dati migliori delle attese relativi al ciclo Usa, il debito italiano appare penalizzato dall'incerta situazione politica.

"I Bonos continuano a sovraperformare rispetto ai Btp, che, pur positivi, pagano il conto di un quadro politico che resta nebuloso", dice un trader da Milano.

Intorno alle 16,15 il divario tra Bonos e Btp a dieci anni scende a 20 punti base dai 33 punti base dell'apertura . Poco pià di un mese fa, a fine gennaio, la forbice era di un centinaio di punti base.

Il rendimento del decennale italiano è indicato a 4,59% da 4,60% di ieri, mentre quello dell'equivalente spagnolo scende a 4,77% da 4,91% del finale di seduta di ieri.

E' da marzo dell'anno scorso che i Bonos offrono un premio di rendimento più elevato rispetto ai Btp, segnale di come Madrid nell'ultimo anno sia stata percepita più rischiosa rispetto a Roma. Una tendenza che nelle ultime settimane dà segnali di una graduale inversione.

Per visualizzare l'andamento dei tassi italiani e spagnoli doppio clic su link.reuters.com/gat45t

  Continua...