Bond euro aprono poco mossi ma cautela su Cipro resta dominante

mercoledì 20 marzo 2013 08:42
 

LONDRA, 20 marzo (Reuters) - Poco mossi in apertura i
futures Bund dopo il netto rialzo della seduta di ieri.
    La carta tedesca mantiene comunque un sostegno di fondo in
scia alla bocciatura, arrivata ieri sera al parlamento di
Nicosia, della proposta di tassazione dei depositi bancari,
parte del piano di bailout del paese. 
    Nel corso dell'ultima seduta il rendimento sul governativo a
due anni tedesco è tornato in territorio negativo per la prima
volta da inizio gennaio, mentre le vendite hanno colpito tutto
il segmento periferico del debito della zona euro.
    "I Bund rimarranno sostenuti, la situazione continuerà ad
essere caotica. Il rischio è di vedere un contagio più serio e
quindi manteniamo la nostra posizione lunga su Bund e corta su
periferia", afferma un trader.
    Mentre gli sportelli bancari rimangono chiusi anche oggi a
Cipro, i principali leader politici del paese sono tornati a
incontrarsi questa mattina per esplorare eventuali nuovi passi
da compiere.
    In questo clima si terranno stamane le aste di Germania e
Portogallo: Berlino offre indicativamente 4 miliardi della
riapertura del Bund decennale febbraio 2023 mentre, sul segmento
periferico, Lisbona offre fino a 1,5 miliardi di titoli a breve,
sulle scadenze 3 e 18 mesi.
                         
========================== ORE 8,35 ============================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,695 (-0,005)
 FUTURES BUND GIUGNO         144,53  (-0,09)          
 FUTURES BTP GIUGNO          108,40  (-0,11)      
 BUND 2 ANNI             100,477 (-0,018)   0,007% 
 BUND 10 ANNI           101,292 (-0,073)   1,359% 
 BUND 30 ANNI           106,230 (+0,194)   2,221% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia